enna a19 auto

Un grave episodio è accaduto sull’autostrada A19, la Palermo-Catania, dove un’automobile è precipitata nei pressi dello svincolo di Agira, in provincia di Enna. L’auto è finita in acqua, causando la morte di un uomo ed il ferimento di un’altra persona.

Secondo quanto riportato dai soccorsi l’automobile era stata ricoperta quasi totalmente dall’acqua del torrente, con le due persone che sono rimaste per lungo tempo sotto l’acqua. La vittima aveva 24 anni. Sul posto sono arrivati subito i soccorsi del 118, ma per il giovane non c’era più nulla da fare.

L’altra persone è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni, ha riportato un politrauma, come riferito dai medici del Sant’Elia di Caltanissetta. I danni maggiori riguardavano i polmoni, per l’acqua ingerita dopo l’incidente. Non è la prima volta che un incidende accade su quel viadotto.