5.6 C
Alba Iulia
domenica, Marzo 7, 2021

Cagliari, asilo abusivo era destinato solo a famiglie no vax

Da leggere

Campania, da domani zona rossa a causa dell’aumento dei contagi

Dalla giornata di domani la regione Campania sarà in zona rossa, come è stato deciso a seguito...

Forza Italia presenta le liste regionali: presente una donna molestata da Weinstein

Forza Italia ha presentato le liste elettorali per le prossime elezioni regionali, con alcune sorprese. Ci sarà...

Cosenza, donna in gravidanza muore per dolori addominali

Una donna di 34 anni è morta al sesto mese di gravidanza dopo essere stata dimessa dall'ospedale...
Gianni Lopi
Laureato in Lingue di Cosenza appassionato di cronaca e politica locale -- Via delle Volte, 35, 44121 Ferrara FE – tel. 392 88 80 455

Un asilo abusivo che veniva ospitato in una struttura in una zona di campagna nel comune di Villacidro, a pochi chilometri da Cagliari, il quale è stato chiuso dalla sindaca del paese e stato sottoposto a sequestro da parte dei carabinieri del Nas.

Secondo gli investigatori la struttura privata era destinata a famiglie no vax, perché non erano richieste certificazioni sui vaccini e per questo aveva avuto successo. Sono stati denunciati i due responsabili, un uomo di 38 anni ed una donna di 54 anni, che gestivano la struttura ed i bambini.

In totale erano circa 20 i bambini ospitati ogni giorno, in una struttura senza certificazioni per la sicurezza e l’igiene. L’asilo abusivo non era sponsorizzato, ma le famiglie ne venivano a conoscenza con il passaparola, il che ha reso difficile il lavoro dei carabinieri.

Ultime Notizie

Campania, da domani zona rossa a causa dell’aumento dei contagi

Dalla giornata di domani la regione Campania sarà in zona rossa, come è stato deciso a seguito...

Forza Italia presenta le liste regionali: presente una donna molestata da Weinstein

Forza Italia ha presentato le liste elettorali per le prossime elezioni regionali, con alcune sorprese. Ci sarà l'attrice molestata da Weinstein e...

Cosenza, donna in gravidanza muore per dolori addominali

Una donna di 34 anni è morta al sesto mese di gravidanza dopo essere stata dimessa dall'ospedale Annunziata di Cosenza. La donna...

Coronavirus, caos in Calabria per i tamponi da effettuare

Segnalato del caos a livello organizzativo per i tamponi per chi arriva in Calabria, tra Asp e la Regione. Sono state segnalate...

Coronavirus, salgono i casi in Sardegna

Sono in salita i casi da coronavirus in Sardegna, con molti villaggi che sono rimasti coinvolti nei casi positivi da Covid-19. Molte...

Altri articoli