de luca aeroporto capodichino

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato a Radio Crc un nuovo piano per dare mandato a Capodichino di gestire tutto il sistema degli aeroporti della Regione, con un aumento dei posti lavoro di oltre 8mila unità.

“Il problema della Campania riguardava il carico che l’aeroporto di Capodichino aveva con la gestione di tutto il traffico regionale. Con l’espansione dell’aeroporto sarà possibile equilibrare i carichi delle partenze e degli arrivi, creando in totale 8.500 posti di lavoro”, ha dichiarato il governatore della Campania.

In totale si cercherà di far passare tutto il traffico campano da Capodichino, facendo degli investimenti di 230 milioni di euro tra fondi privati e finanziamenti della Regione. L’obiettivo è passare dai 10 milioni di passeggeri attuali, a 17,5 milioni gestiti da due scali, nell’arco di 3-5 anni. Un’espansione che favorirebbe anche il turismo regionale, con nuove entrate anche per chi lavora con le strutture turistiche.