leoluca orlando palermo calcio

Il Palermo è stato escluso dalla Figc dalla prossima Serie B. Così ha deciso il consiglio federale della Figc, nell’ambito dell’inchiesta per inadempienze verso il Palermo Calcio. Al posto del club siciliano è stato ripescato il Venezia.

Molte polemiche nelle ultime settimane, oltre alla confusione, per la situazione della Serie B, con relativi play-out che vedevano implicata la permanenza o meno del Palermo. Una decisione che non è stata presa bene dalla società, con Foschi che aveva già alzato le polemiche nelle scorse settimane.

Ora il Palermo ha pubblicato i bandi per la vendita del club, con 300 mila euro a garanzia dell’iscrizione in serie D. I pretendenti per l’acquisto del club sono numerosi, ne ha parlato anche il sindaco Leoluca Orlando, che si è interessato alla vicenda, vista la popolarità della squadra in città.

“Ho ricevuto numerose mail per l’acquisizione del Palermo. Ho seguito la vicenda auspicando si mantenesse la serie B”, ha dichiarato Orlando.