5.6 C
Alba Iulia
giovedì, 4 Giugno, 2020

Etna, calata la nube di cenere: ripresa la circolazione aerea

Lo spazio aereo è stato riaperto completamente dopo l'eruzione di stanotte

Da leggere

Conte: “Dal 25 marzo stop attività non essenziali”

Il premier Conte ha varato il nuovo DPCM che entrerà in vigore dal 25 marzo, con la...

Code sullo Stretto di Messina, ira di Musumeci

Molte code di auto sono state segnalate all'entrata dello Stretto di Messina: si tratta di persone provenienti...

Coronavirus, casi positivi in aumento in Italia ed Europa

Sono in aumento i casi positivi da coronavirus in tutta Italia, con particolare attenzione a quanto avviene...
Gianni Lopi
Giornalista di Cosenza appassionato di cronaca e politica locale -- Via delle Volte, 35, 44121 Ferrara FE – tel. 392 88 80 455

Sono stati riaperti gli aeroporti nella zona dell’Etna, dopo l’eruzione della scorsa notte, che ha innescato una nube di cenere che ha costretto le autorità a chiudere lo spazio aereo. Come rivelato dagli istituti di rilevazione geofisica e vulcanologica, nella notte ci sono state le colate di lava e l’esplosione dei lapilli.

Questa mattina era stato parzialmente riaperto l’aeroporto di Catania, fino alle 11 era consentito l’arrivo di sei aerei all’ora, con partenze che sono tornate regolari dalle 6.30, anche se con qualche ritardo.

Le autorità hanno invitato i passeggeri a controllare i voli in partenza, che potrebbero essere soggetti a ritardo. La nube di cenere è calata col passare delle ore, consentendo la riapertura completa dello spazio aereo intorno al vulcano.

Ultime Notizie

Conte: “Dal 25 marzo stop attività non essenziali”

Il premier Conte ha varato il nuovo DPCM che entrerà in vigore dal 25 marzo, con la...

Code sullo Stretto di Messina, ira di Musumeci

Molte code di auto sono state segnalate all'entrata dello Stretto di Messina: si tratta di persone provenienti dal Nord Italia e che...

Coronavirus, casi positivi in aumento in Italia ed Europa

Sono in aumento i casi positivi da coronavirus in tutta Italia, con particolare attenzione a quanto avviene in Lombardia, dove nelle ultime...

Napoli, sputi su personale sanitario mentre è in coda per il tampone

Un grave episodio all'ospedale Cutugno di Napoli, dove una persona ha preso a sputi il personale sanitario mentre era in coda per...

Conte: “La Tav si farà, costa troppo non farla”

Il premier italiano, Giuseppe Conte, ha tenuto un discorso nella serata di ieri per spiegare le ragioni del via libera alla Tav, tema molto...

Altri articoli