luca parmitano spazio iss

L’astronauta Luca Parmitano è arrivato alla Stazione Spaziale Internazionale, dopo un viaggio di sei ore, partito ieri dopo il lancio della navicella Soyuz nel tardo pomeriggio. L’italiano rimarrà nello spazio fino al 6 febbraio 2020, giorno in cui farà ritorno sulla Terra.

Parmitano ha preso parte alla missione Beyond, dell’Agenzia Spaziale Europea, che ha come obiettivo la realizzazione di alcuni esperimenti scientifici che si potevano svolgere solo nello spazio, sfruttando l’assenza di gravità.

Insieme all’astronauta italiano hanno preso parte alla missione due astronauti, Andrew Morgan, della Nasa, ed Alexandr Skovortsor, cosmonauta russo. I tre rimarranno in orbita fino a febbraio, durante questi mesi Luca Parmitano prenderà il comando della Stazione Spaziale Internazionale, diventando il primo italiano a coprire questo ruolo.